lunedì 22 febbraio 2010

Fantacalcio

"E’ un autogol, non ci sono dubbi. Mi dispiace anche per i miei amici che mi avevano schierato. Qualcuno mi ha chiamato per lamentarsi. Loro al +3 ci tengono e non l' hanno presa benissimo."

Andrea Cossu

3 commenti:

  1. Cossu oltre che un ottimo giocatore,ed io me lo ricordo quando giocava 10 anni fa nel lumezzane,dimostra di essere anche una buona persona che sa quando si può o non si può parlare,praticamente come Adriano Galliani che non perde mai occasione di cagare fuori dal vaso!Zio Fester ricorda un bel tacer non fu mai scritto!In silenzio stampa a vita

    RispondiElimina
  2. Di Galliani basta citare l'episodio di Marsiglia. Non dovrebbe nemmeno parlare di sportività. E Cossu è un piccolo genio secondo me, troppo forte.

    RispondiElimina